fbpx

Coppa Italia, il giudice sportivo non fa sconti: 0-3 a tavolino inflitto alla Roma per il 6° cambio contro lo Spezia

Foto Getty / paolobruno

Coppa Italia, il giudice sportivo non fa sconti alla Roma: inflitto la sconfitta a tavolino per 0-3 in seguito al 6° cambio effettuato contro lo Spezia

La notizia era ormai quasi certa fin dalla sera stessa in cui è avvenuto il ‘fattaccio’, serviva solo la conferma che è arrivata solo da pochi minuti. Il giudice sportivo Alessandro Zampone ha punito la Roma con la sconfitta per 0-3 a tavolino nella gara di Coppa Italia pers a 4-2 contro lo Spezia. Il motivo è ben noto, il clamoroso 6° cambio effettuato, in totale confusione, dalla panchina giallorossa durante i tempi supplementari.

Fra i calciatori: Pau Lopez è stato qualificato per una giornata “per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete”; un turno di stop anche a Mancini, mentre Pellegrini è in diffida, multato di 1.500 euro.