Reggio Calabria, un cittadino indignato dopo le parole di Falcomatà: “mi sa che le vostre distrazioni sono troppe…”

La lettera di un cittadino di Reggio Calabria sulle condizioni in cui versa la città

Un lettore di StrettoWeb indignato per le condizioni in cui versa la città di Reggio Calabria, ci ha inviato una lettera, che pubblichiamo integralmente, rivolta al sindaco Falcomatà:

“Caro Sindaco ho letto con stupore le sue dichiarazioni in merito alle strisce tracciate dalla ditta della segnaletica. Ciò che molto mi ha colpito è stata la sua frase…non possiamo distrarci un attimo…Parole che fanno pensare e riflettere. Stamani come ogni mattina percorrendo via enotria ho notato l’ ennesima discarica di spazzatura che si è formata. Ma questa è la quotidianità. Mi domando se questa sia una distrazione imputabile a Lei, e se così fosse sarebbe grave. Ma purtroppo le cose gravi da tre anni a questa parte sono tante…forse anche le distrazioni.
AugurandoLe che sia solo una distrazione continueremo a vigilare sul suo operato.
Reggio Città Metropolitana un sogno che non si avvera”.