Messina, attimi di paura durante la Notte Bianca a Santa Teresa Riva: 55enne molesta tre minori, immediato l’intervento dei Carabinieri

/

Attimi di paura a Santa Teresa Riva durante la Notte Bianca: 55enne molesta tre minori, ragazza sotto shock

Attimi di paura a Santa Teresa Riva durante il concerto della Tatangelo in occasione della Notte Bianca: un uomo di 55 anni ha allungato le mani con insistenza verso tre ragazze minori, originarie di Nocera inferiore, ha tentato di circuirle e costringerle a seguirlo. Le ragazze hanno richiamato l’attenzione della folla che in quel momento stava guardando il concerto. Per fortuna è stato fermato all’1.30 di questa notte dai carabinieri che si trovavano a pochi metri di distanza. Bloccato e ammanettato il 55enne è stato condotto in caserma dove è stato dichiarato in stato di arresto con l’accusa di violenza sessuale per poi essere condotto nel carcere di Messina Gazzi, su disposizione del magistrato di turno, in attesa della convalida del giudice. Le tre minorenni, una delle quali ha accusato un malore per lo shock subito, sono state nel frattempo raggiunte dai genitori e soccorse dal personale del 118 del presidio di piazza Municipio e dai volontari della Croce Rossa di Roccalumera presenti per la Notte Bianca.