fbpx

Messina, dramma 189 alloggi Bisconte. Geraci: “cumuli di rifiuti vicino tubature del gas, si rischia l’irreparabile” | FOTO

/

Alessandro Geraci, consigliere della III Municipalità e membro del M5S, sottolinea la situazione drammatica dei 189 alloggi di Bisconte: cumuli di spazzatura vicino alle tubature del gas, in caso di incendio si rischia un grave incidente

In questa calda estate i residenti degli alloggi popolari di Bisconte stanno vivendo un’autentica emergenza igienico sanitaria: la quantità di rifiuti abbandonata e accumulata nei garage ha raggiunto livelli fuori norma, fra carcasse di auto bruciate, ingombranti, sacchetti di spazzatura di vario genere e miasmi insopportabili che arrivano fino alle abitazioni, con l’ovvia presenza di colonie di roditori e insetti. A questo si aggiunge un grande pericolo per l’incolumità di tutti i residenti, a fronte dei cumuli di spazzatura in prossimità dei tubi del gas. In caso di rifiuti incendiati (cosa molto frequente) si rischia davvero l’irreparabile”.

Così, in una nota, il consigliere della III Municipalità Alessandro Geraci (M5S), che in passato aveva già segnalato alle istituzioni competenti la situazione emergenziale dei 189 alloggi popolari nel villaggio. “Per questo ho riscritto nuovamente al sindaco, al presidente Arisme e all’amministratore del condominio, richiedendo un intervento urgente di bonifica dei luoghi, nonché di valutare una soluzione definitiva che impedisca agli incivili di causare nuovamente queste discariche“, conclude.