Coronavirus, 18 vittime a Messina: ma aumentano anche le guarigioni, 75enne dimessa dal Policlinico. Guarito anche un paziente in isolamento

A Messina e provincia le guarigioni complessive dal Covid-19 salgono così a 10: le vittime sono invece 18, morto 55enne al Policlinico

Sale a 18 il numero delle vittime di coronavirus a Messina. Un uomo di 55 anni, con patologie pregresse, è deceduto presso il Policlinico “G. Martino” di Messina per insufficienza cardiorespiratoria. Il paziente era risultato positivo al Covid-19. L’Azienda ha provveduto ad avvertire i familiari ed esprime loro la proprio vicinanza.

Oggi a Messina i nuovi positivi sono tre e aumenta anche il numero dei guariti. In particolare, sempre al Policlinico è stata dimessa una paziente di 75 anni che, dopo circa tre settimane di ricovero, è clinicamente guarita. Si tratta, dall’inizio dell’emergenza, della prima dimissione al Policlinico “G. Martino” di persone affette da coronavirus e della seconda guarigione.

Nelle altre strutture e comuni dell’area metropolitana oggi non  si registrano ulteriori decessi o dimissioni di malati affetti da covid, mentre si è registrata una guarigione di una persona non ricoverata. A Messina e provincia le guarigioni complessive dal Covid-19 salgono così a 10 (alcuni degenti rimangono però ricoverati per altre patologie). I dati forniti sono stati registrati alle ore 11 di oggi.