Viaggio a ritroso nella storia, Messina e i moti del 1848: i manifesti inediti della rivoluzione verranno esposti in digitale

Il Gabinetto di Lettura presenta alla città i Manifesti del 1847-1848, che videro Messina città protagonista dei moti rivoluzionari europei

Un viaggio a ritroso nella storia di Messina, quando a metà ‘800 la città fu protagonista dei moti rivoluzionari europei. Gelosamente custodi dal Gabinetto di Lettura, i Manifesti della rivoluzione del 1847-1848, verranno riprodotti in digitale. Nella ricorrenza del 170° anniversario della rivoluzione, il Gabinetto di Lettura ha affidato al Prof. Saverio Di Bella questo speciale compito.
I risultati dell’iniziativa saranno presentati giorno 15 gennaio 2018 alle ore 17,00 nei locali del Gabinetto di Lettura.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...