Maltempo, l’enorme tornado nello Stretto ha sfiorato una nave da crociera a Scilla [FOTO e VIDEO]

/

Maltempo, l’enorme tornado di ieri sera ha lambito una nave da crociera al largo di Scilla: le impressionanti immagini del vortice d’aria nel basso Tirreno

Scilla è uno dei borghi più belli d’Italia, dalla storia epica e leggendaria: situato in provincia di Reggio Calabria, si affaccia sul basso Tirreno nella porta settentrionale dello Stretto di Messina: la mitologia ci riporta indietro nel tempo a migliaia di anni fa, con numerosi riferimenti nell’Odissea e nella Metamorfosi di Ovidio. Oggi è uno dei luoghi più esposto ai fenomeni meteorologici estremi, tra alluvioni lampo, mareggiate, temporali e tornado, si trova in un’area estremamente delicata nel cuore del Mediterraneo, crocevia di due mari.

Ieri sera l’ennesima avversità meteorologica: un enorme tornado proveniente dalla dirimpettaia Messina, ha lambito una nave da crociera in transito proprio al largo di Scilla. Ecco le immagini a corredo dell’articolo, foto di Pietro Scarpelli.