fbpx

Etna, il vulcano si prepara ad nuovo spettacolo: altro parossismo previsto in serata [LIVE]

etna parossismo

E’ stato registrato un aumento del tremore vulcanico: in serata si prevede un nuovo parossismo

L’Etna si prepara ad un nuovo spettacolo nelle prossime ore, confermando le precedenti attività eruttive dei giorni scorsi. L’ampiezza del tremore vulcanico è cominciata ad aumentare sensibilmente, come è possibile osservare nel grafico in basso. L’INGV, Osservatorio Etneo, comunica che è in corso una debole attività stromboliana al Cratere di Sud/Est con debole emissione di cenere. L’ampiezza media del tremore vulcanico è in graduale incremento, seppur al momento si mantenga nel livello medio. Le sorgenti del tremore risultano localizzate al di sotto del Cratere di Sud Est, intorno ai 2700 metri sopra il livello del mare. I segnali infrasonici al momento non mostrano significative variazioni: il parossismo potrebbe quindi verificarsi in serata.