fbpx

Calciomercato Reggina, il punto su entrate e uscite: interesse su Antonucci è concreto, Bellomo potrebbe rimanere

Mirko Antonucci Duane Burleson/Getty Images

Calciomercato Reggina, le trattative rimangono in primo piano nonostante domani si torni in campo: il punto tra entrate e uscite, da Antonucci a Bellomo

La Reggina domani torna in campo, ospitando al Granillo il Lecce dopo una settimana di sosta. In questo mese di gennaio, però, le vicende di calciomercato non possono passare inosservate e si mischieranno per forza di cose con i fatti di campo. Ad oggi, al netto delle tre uscite (Peli, Lafferty e Vasic), sono arrivati Micovschi e Nicolas, ma è saltato Mustacchio. Di seguito il punto sulle trattative del club amaranto tra entrate e uscite.

Mercato in entrata

Saltato all’ultimo Mustacchio, come detto, la società si è messa subito in moto per cercare un’alternativa. Caratteristiche chiare, sempre le solite: capacità di saltare l’uomo, velocità, duttilità, dinamicità. Per quanto riguarda l’età anagrafica, due le opzioni: qualche Under in prestito secco dalla A o qualche esperto di B in scadenza. Uno dei nomi usciti fuori nelle ultime ore, a tal proposito, è quello del classe ’99 Mirko Antonucci, esterno d’attacco capace di giocare sia a destra che a sinistra. Scuola Roma, ha trovato poco spazio a Salerno nel girone d’andata. Come verificato dalla nostra redazione, l’interesse degli amaranto nei suoi confronti c’è e sono in atto valutazioni. In caso di fumata bianca, ovviamente, il giovane calciatore si trasferirebbe in prestito fino a giugno. Calda anche la pista Tramoni, mentre è molto vicino l’arrivo del giovane difensore della Fiorentina Christian Dalle Mura.

Mercato in uscita

liotti bellomo regginaConfermata la volontà di cedere sicuramente Rolando, Vasic e Marcucci. Il primo è sempre in trattativa col Bari e la situazione potrebbe sbloccarsi a breve, il secondo non rientra più nei piani amaranto e si sta cercando una sistemazione, il terzo verrà mandato in prestito in qualche squadra di C a farsi le ossa. Potrebbero cambiare le valutazioni su Bellomo, fino a qualche giorno fa in bilico, anche per le offerte ricevute. Il calciatore non è mai stato in uscita, ma le caratteristiche degli avanti di Baroni e il suo modo di giocare lo hanno fatto scalare nelle gerarchie del tecnico. Alla fine però, da verifiche effettuate dalla nostra redazione, il calciatore dovrebbe rimanere a Reggio Calabria. Stesso discorso per Liotti, le cui sirene anche dalla Serie A sono destinate a rimanere tali. Il capocannoniere della squadra amaranto non partirà a meno di un’offerta irrinunciabile, così come avevamo scritto diversi giorni fa.

Reggina, la rosa aggiornata dopo le ultime ufficialità e tutte le operazioni di mercato