Categoria: EDITORIALINEWSSPORTSPORT HOME

La Roma vince la Conference League! Mourinho riporta in Italia un trofeo europeo 12 anni dopo il Triplete

La Roma supera 1-0 il Feyenoord e vince la Conference League: decisiva la rete di Zaniolo. Mourinho riporta in Italia un trofeo europeo a 12 anni dal Triplete vinto con l’Inter

Una Coppa delle Fiere del 1960-1961 e una Coppa Anglo-Italiana del 1971. Queste le coppe vinte dalla A.S. Roma nella sua lunga storia europea. Almeno fino a oggi. Nella magica notte di Tirana, la Roma vince la prima edizione Conference League, la neonata competizione europea che a partire da questa stagione si è affiancata a Champions League e Conference League. Un cammino importante quello dei giallorossi che, fin dall’inizio del torneo, erano indicati fra le grandi favorite della competizione. Per Mourinho è il 5° titolo internazionale in carriera dopo 2 Champions League e altrettante Europa League. L’allenatore portoghese, 12 anni dopo il Triplete vinto con l’Inter, riporta in Italia un trofeo europeo.

Una finale non bellissima ma molto intensa quella fra Roma e Feyenoord: gli olandesi palleggiano discretamente e creano qualche grattacapo con il talento Sinisterra, i giallorossi si chiudono bene e provano a giocarsi la carta della ripartenza. Un taglio di Zaniolo, con tocco sotto a battere il portiere, è l’episodio che sblocca e decide la gara. Secondo tempo di sofferenza per i capitolini che tengono botta grazie a un super Rui Patricio e a un’ottima difesa. Per i giallorossi è il primo grande trofeo europeo: la Conference League nasce sotto il segno della Roma.