fbpx

Reggio Calabria, operazione Magnifica “una tragedia”? Il dubbio di Vicari Aversa sulle parole del Rettore Costabile

clara stella vicari aversa università mediterranea

Il dubbio di Clarastella Vicari Aversa, il Vice Presidente degli Architetti di Messina che ha fatto scoppiare il caso “Magnifica” all’interno dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, sulle parole del nuovo Rettore Costabile che ha definito quanto accaduto una “tragedia”

E’ una tragedia il processo o quanto accaduto? E’ il dubbio che si pone Clarastella Vicari Aversa, il Vice Presidente degli Architetti di Messina che ha fatto scoppiare il caso “Magnifica” all’interno dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. La donna ha commentato le parole del nuovo Rettore, Costabile, che ha definito quanto accaduto una “tragedia“. “‘Il diavolo fa le pentole ma non i coperchi’ è una frase che si riferisce al fatto che Lucifero può anche creare situazioni maligne, ma non può nasconderle per sempre”, ha scritto Vicari Aversa su Facebook.

“Proprio come una pentola che, senza coperchio, svela il suo contenuto, allo stesso modo le malefatte, tolto il coperchio, si rivelano sempre – si legge ancora – Alzare il coperchio in questi casi dovrebbe essere salutato come una benedizione e non voglio credere ci sia davvero qualcuno che reputi una tragedia, non il contenuto, ma il coperchio stesso appena tolto. Ed è proprio perché conoscevo la bontà del contenuto iniziale prima che andasse a male che fa ancora più male. L’operazione “Magnifica* una tragedia”? Non ci credo, o non ci voglio credere, rivela.

“*L’operazione costituisce l’esito di un’articolata indagine condotta dal Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Reggio Calabria che ha consentito di ipotizzare – fatte salve successive valutazioni di merito – condotte illecite, commesse in un arco temporale molto significativo, dal 2014 al 2020, integranti l’esistenza di un’associazione dedita alla commissione di delitti contro la pubblica amministrazione e contro la fede pubblica nella direzione e gestione dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria e delle sue articolazioni compartimentali.” Riformulo la domanda – conclude È l’operazione la tragedia?