Messina, follia in piena notte sull’A18: ubriaco fugge a piedi in autostrada, autista trovato in coma etilico a bordo di un Doblò

/

Stanotte gli agenti della Polizia stradale hanno ritrovato un furgone Fiat Doblo fermo sulla corsia di sorpasso in direzione Catania, nel tratto tra lo svincolo Boccetta e Messina Centro. Il conducente era in coma etilico e il passeggero in stato di ebrezza

Follia in piena notte sull’A18 Messina Catania. Gli agenti della Polizia stradale hanno ritrovato un furgone Fiat Doblo fermo sulla corsia di sorpasso, in direzione Catania, nel tratto tra lo svincolo Boccetta e Messina Centro. A bordo del mezzo gli agenti hanno trovato il conducente privo di sensi: era in coma etilico. Si tratta di un uomo di origine ucraine, che è stato soccorso e ricoverato al Policlinico. A bordo del mezzo c’era anche un passeggero, sempre di origine ucraine e  in evidente stato di ebrezza. L’uomo alla vista degli agenti si è dato alla fuga nel bel mezzo dell’autostrada. Un folle gesto che avrebbe potuto avere conseguenze gravissime, ma per fortuna la polizia stradale è riuscita a rintracciarlo e a fermarlo all’uscita di Messina Centro. Le condizioni del conducente sono migliorate nel corso della notte, l’autista ha superato la sbronza e nei suoi confronti è scattato il ritiro immediato della patente. Sul posto, oltre agli agenti di Polizia e al personale sanitario del 118, sono intervenuti anche i vigili del fuoco. Foto di Alessio Villari.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE