fbpx

Sicilia, Sgarbi al fianco di De Luca: “espressione di anti-potere per eccellenza”

de luca-sgarbi

Il critico d’arte sostiene il progetto “Sud chiama Nord” che dalla Sicilia punterà successivamente a superare i confini regionali

“Seguo con interesse il progetto di Cateno De Luca in Sicilia. La sua è una lucida follia che ha portato alla vittoria a Messina. De Luca è l’espressione di un anti-potere per eccellenza in nome della libertà e della giustizia”. E’ quanto afferma Vittorio Sgarbi in merito al progetto “Sud chiama Nord” lanciato nelle ultime ore dall’ex Sindaco di Messina con l’eurodeputato Dino Giarrusso e Ismaele La Vardera. Un movimento che coinvolgerà i cittadini ormai disamorati dai vecchi partiti, “per liberare insieme l’Italia, partendo dalla Sicilia”.

L’ex sindaco, come accaduto alle ultime comunali nella città dello Stretto, sarà sostenuto da Vittorio Sgarbi: “seguo con interesse il progetto perché la politica è rovinata dalla politica e dall’antipolitica come dimostra la scelta di Di Maio che ha abbandonato il movimento perché quel progetto è stato stravolto dall’idea di partenza. Quello che occorre passione ed entusiasmo e la tua è una follia lucida che ha portato alla vittoria a Messina”. De Luca sarà il coordinatore nazionale del partito, mentre Giarrusso sarà il segretario e La Vardera il presidente.