fbpx

Messina, si terrà domani “La partita della vittoria”: il memorial dedicato alla 12enne Sofia Todaro, scomparsa il 27 aprile a causa di una terribile malattia

calcetto

Messina. Domani, ai campetti di Granatari il memorial dedicato alla piccola Sofia Todaro, scomparsa lo scorso 27 aprile a causa di una malattia: “Era una bimba davvero straordinaria e ha regalato tanto a chi l’ha conosciuta”

Domani, domenica 27 settembre, alle ore 16 ai campetti di Granatari,si svolgerà “La partita della vittoria”,  il primo memorial dedicato alla piccola Sofia Todaro, una bimba di soli 12 anni scomparsa il 27 aprile scorso a causa di una terribile malattia.

L’evento organizzato dall’associazione Cameris e dall’ASD Nuova Peloro, prevede un mini torneo di calcio a sette e un torneo di Burraco, l’intero ricavato dell’evento verrà devoluto all’associazione di volontariato ABC Amici dei Bimbi in Corsia, per la realizzazione di un progetto legato al nome di Sofia.

L’dea – spiega Giulia Basile, dell’associazione Cameris e ideatrice di questa iniziativa – mi è venuta perché quando ho conosciuto Sofia le ho promesso che sarei tornata da lei con un regalo. Purtroppo a causa degli eventi legati al Covid, questo mio desiderio non si è potuto concretizzare e a distanza di 5 mesi dalla sua scomparsa, ho deciso di mantenere la mia promessa, perché Sofia era una bimba davvero straordinaria e ha regalato tanto a chi l’ha conosciuta”. Alla premiazione saranno presenti anche i genitori della bimba, Mirella e Benedetto, la sorella Chiara e tanti amici che le hanno voluto bene.

La Partita della vittoria messina