fbpx

NBA – Mike D’Antoni assistant coach di Nash ai Brooklyn Nets: si riforma la coppia dei 7 seconds or less

Photo by Kevin C. Cox/Getty Images

Mike D’Antoni lascia la panchina degli Houston Rockets e si trasferisce su quella dei Brooklyn Nets in qualità di assistente di Steve Nash

I Brooklyn Nets aggiungono un altro tassello importante alla propria panchina. Dopo l’arrivo di Amar’e Stoudemire, la franchigia newyorkese ha confermato l’arrivo di Mike D’Antoni. L’ex coach degli Houston Rockets ha accettato il ruolo di assistant coach di Steve Nash, neo allenatore dei Brooklyn Nets. I due hanno fatto parte, come allenatore e giocatore, dei Phoenix Suns del celebre sistema dei ‘7 seconds or less‘. L’arrivo di D’Antoni porterà l’esperienza che comprensibilmente, in qualità di coach, manca a Steven Nash alla sua prima grande esperienza come allenatore. Insieme a D’Antoni arriva anche Ime Udoka, che lascia i San Antonio Spurs dopo sette anni da assistente di coach Popovich