fbpx

Chelsea, nella lista per la Premier League spunta Petr Cech: l’ex portiere ‘riserva d’emergenza’ in ottica Coronavirus

Foto Getty / Clive Mason

Il Chelsea inserisce Petr Cech nella lista dei giocatori utilizzabili per la Premier League 2020/2021: l’ex portiere, ritiratosi 2 anni fa, sarà una ‘riserva d’emergenza’ in ottica Coronavirus

Scorrendo la lista dei calciatori selezionati dal Chelsea per la Premier League 2020/2021 balza all’occhio un nome davvero particolare, quello di Petr Cech. L’ex portiere ceco è stato un totem dei ‘Blues’ negli anni passati, tanto da diventare ‘Technical and Performance Advisor’ del club londinese una volta ritiratosi nel 2019. Dunque perchè Petr Cech figura fra i giocatori utilizzabili? Il Chelsea ha deciso di occupare una casella con il suo nome, nel ruolo di quarto portiere, nel caso in cui Kepa, Mendy e Caballero dovessero essere fermati dal Coronavirus. In una stagione del genere è sempre meglio pensare in anticipo ad una possibile soluzione!

Frank Lampard, allenatore del Chelsea, ha commentato: “Petr ama gli allenamenti, è fatto così, non mi sarei mai aspettato che potesse succedere, ma viste le sue condizioni di forma se dovessimo averne bisogno non potremmo trovare una soluzione migliore di Cech, è ancora in grande forma e poteva continuare a giocare quando ha deciso di smettere. Non mi aspetto che giochi, ma nessuno si aspettava quello che è successo in questi ultimi mesi, il Covid ha reso unico quest’anno“.