fbpx

Reggio Calabria: presentazione del Corso di Europrogettazione avanzato [FOTO]

/

Il Corso intende Formare la figura di esperto in europrogettazione e prepara i candidati alla presentazione della domanda di finanziamento con gli strumenti di project management

foto varamoIl 16 febbraio a Palazzo Alvaro, Città Metropolitana (ex Provincia) è stato presentato il Corso e workshop in Europrogettazione avanzato di 32 o 60 ore +stage istituito dal Dipartimento di Giurisprudenza, dal Cat- Lab (Il laboratorio delle risorse Culturali Ambientali e turistiche dello stesso Ateneo) e dall’ Associazione Qualiy life management. Corso, (chiusura bando 8 marzo inizio 17 marzo) intende Formare la figura di esperto in europrogettazione e prepara i candidati alla presentazione della domanda di finanziamento con gli strumenti di project management. Ci saranno eccezionali opportunità di stage per gli iscritti presso gli Enti che patrocinano il corso [Consiglio Regionale della Calabria, Comune di R. C., la Città Metropolitana di R. C. Fincalabra, Ordini degli Avvocati e Dottori commercialisti Cisal]. Saluti dal Sindaco. Il Presidente del Consiglio Regionale Irto sostiene l’iniziativa anche con un contributo e così si esprime : “Nel contesto della progettazione europea le cui ingenti risorse, spesso, sono state sottoutilizzate dai vari enti pubblici e privati – l’università ‘Mediterranea’ di R.C. si conferma ateneo al passo con i tempi e presenta un’offerta formativa di primissimo livello su temi e argomenti che interessano da vicino il futuro del territorio. E’ motivo di grande conforto registrare la presenza, l’impegno e la straordinaria dedizione che, quotidianamente, il mondo accademico reggino riesce a profondere al fine di offrire percorsi altamente qualificanti e immediatamente spendibili nel mercato del lavoro. Rinnovo, pertanto, i miei complimenti per questa iniziativa che, ne sono certo – è destinata ad apportare un contributo di grande rilievo”. Il Prof. Francesco Manganaro Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia ha elogiato la pregevole iniziativa ideata da Michela Mantovani (coordinatore) e AVV Giuliana Barberi (Docente di riferimento). La stessa Barberi, in rappresentanza sia di fincalabra (Vice Presidente) che dell’ Ordine degli Avvocati ha aperto i lavori. Sono intervenuti: Nancy Jachino, responsabile Delegato ai beni confiscati del R.C e docente del corso, ha presentato il suo modulo relativo agli attualissimi bandi sui beni confiscati con casi pratici. La prof. Michela Mantovani Coordinatore del Corso e Direttore del Cat-Lab ha presentato i moduli tra cui:

• quello a valere sul Piano occupazione Regione: 280 milioni e 13 mila posti di lavoro presentati l’8 febbraio dall’ Assessore al Lavoro Roccisano,

• quello sui finanziamenti all’ agricoltura in relazione ai Piano di sviluppo rurale con ingenti finanziamenti anche per i giovani.

• Quello sulla cultura e industrie creative. Su questo modulo la prof Mantovani ha esposto l’importante opportunità di girare film in Calabria per la valorizzazione turistica dimostrando che lo sviluppo turistico relativo alle imprese a Ragusa è aumentato di 10 volte, dopo la Fiction Il Commissario Montalbano. Da questi dati economici è stato presentato il Comitato Calabria Cineturism group in cui il Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia, come Cat-Lab e l’Associazione culturale Quality life management sono capofila. Il Comitato, in seguito si appoggerà ad una casa di produzione che realizzerà film in Calabria.

Il Comitato intende valorizzare la Calabria attraverso il cineturismo ossia la produzione di film per la valorizzazione turistica. Tra i Partner : L’Ente Parco nazionale dell’Aspromonte, nella figura del Presidente Prof. Giuseppe Bombino, l’attore Pasquale Cassalia di Reggio, che vive a Los Angeles, ora in Italia per girare la fiction Fiction di Rai 1 Il paradiso delle signore 2 , la Cisal servizi nella figura del Dott. Francesco Greco Amministratore Unico che ha intrapreso rapporti con Federico Moccia che si è reso disponibile al progetto, l’ AVV. Giuliana Barberi curerà gli aspetti giuridici e legali legati all’ iniziativa. La dott.ssa Nancy Jachino, responsabile Delegato ai beni confiscati del R.C ha aderito al progetto dando l’opportunità di girare in immobili confiscati tra cui anche in un cinema, Dott. Filippo Quartuccio Presidente Commissione Lavoro-sviluppo- Risorse UE Comune di R.C e Consigliere Metropolitano si e responsabile per collaborare nel team di progettazione per quanto riguarda lo sviluppo del territorio in termini di turismo e occupazione giovanile. Dott.ssa Natalia Spanò curerà il settore Por Cultura del corso. Il Dott. Antonio De Carlo, addetto ai rapporti Esterni ed istituzionali. Il fotocinereporter Arch. Simone Pizzi si è reso disponibile per studi su paesaggi tipici della Calabria per Location. Anche la giornalista Luisa Lombardo ha aderito all’ iniziativa per supporto per la comunicazione per la parte giornalistica. Il Dott. Stefano Poeta Presidente Ordine Commercialisti ed esperti contabili R.C mette a disposizione i commercialisti che rappresenta per l’assistenza amministrativa, fiscale e previdenziale. Il dott. Samuele Furfaro, Presidente Gruppo Giovani Confindustria R.C presenterà il progetto all’Associazione e, personalmente, come azienda, donerà una borsa di studio al corso di europrogettazione ad un laureato che si è distinto in una tesi sperimentale sulle eccellenze calabresi. Le proposte di location in cui il film sarà girato saranno il project work di 80 studenti del CAT-LAB (supportato finanziariamente dall’ Associazione Quality Life Management da oltre 10 anni), che seguono il corso della prof Mantovani. Inoltre verranno anche valutati i prodotti enogatronomici/artigianali che caratterizzano l’ eccellenza del Made in Calabria da inserire nella trama del film. Il cast coinvolgerà sia studenti che residenti che rappresenteranno un Calabria inedita, una Calabria con profili umani e culturali che non vengono mai rappresentati perchè troppo condizionati da facili stereotipi criminali. A breve sarà organizzato un Convegno per la presentazione dello statuto ed i Partner dell’ iniziativa. La presentazione del corso si è conclusa con l’assegnazione del Premio Young Calabria Project al Dott. Marco Zirilli che si è distinto per una tesi sperimentale sulle eccellenze enogastronomiche calabresi. Il premio consiste in una borsa di studio per il corso di europrogettazione avanzato donata dall’Azienda Podere Cascasi. La presentazione è stata magistralmente coordinata dalla Giornalista Luisa Lombardo. Ringraziamento all’ associazione studentesca Musa che ha curato l’accoglienza ed alla Città Matropolitana di R.c che ha gratuitamente offerto la magnifica location. Per iscrizione https://www.unirc.it/comunicazione/articoli/17194/alta-formazione-corso-eworkshop-in-europrogettazione-avanzato-di-32-o-60-ore-stage-aa-2016-2017