Categoria: CALABRIAEDITORIALINEWSREGGIO CALABRIA

Reggio Calabria, 70° anniversario della Scuderia Aspromonte: tutto pronto per lo storico slalom Santo Stefano-Mannoli

Nell’anno del 70° anniversario della Scuderia Aspromonte, consueto appuntamento con lo slalom Santo Stefano-Mannoli

Nell’anno in cui si celebra il 70° anniversario della Scuderia Aspromonte, non poteva mancare un appuntamento diventato ormai attesissimo in tutto il Sud dei motori. È tutto pronto infatti per lo storico SLALOM AUTOMOBILISTICO SANTO STEFANO – MANNOLI “Memorial Giuseppe Lucisano”, che nell’ultimo weekend di maggio torna a riaccendere la passione lasciata momentaneamente in garage. Motori al massimo in Aspromonte sabato 28 e domenica 29 maggio: scuderie pronte a tutto, piloti carichi al massimo, macchine già preparate, percorso studiato e ristudiato. E nessun dettaglio dell’organizzazione della gara è stato trascurato, grazie alla maniacale passione del Presidente di Scuderia Lello Pirino e del suo staff, sempre attento e disponibile. Fondamentale poi, come sempre, la collaborazione con l’Amministrazione comunale di Santo Stefano guidata da Francesco Malara.

Anche quest’anno boom di iscrizioni, quasi un centinaio. Diverse le schede tecniche ed anagrafiche dei piloti, tra i quali spicca la presenza del deputato Francesco Cannizzaro, di casa tra le curve delle montagne reggine, e tra i primi supporter dell’evento. Dopo le edizioni molto limitanti della pandemia, stavolta la manifestazione sarà completamente aperta al pubblico. Ovviamente mantenendo tutti i necessari standard di sicurezza richiesti. Si entrerà nel vivo già nel pomeriggio di sabato, con le verifiche tecnico-sportive, presso la piazza di Mannoli dalle ore 15 alle 19:30; domenica, chiusura al traffico urbano già dalle 8.30 per consentire le verifiche del tracciato, la disposizione dei birilli e tutto l’occorrente. Partenza alle ore 10 in punto: 4 manche, inclusa la ricognizione, cronometrate sui primi 3 km del percorso di gara della storica cronoscalata Santo Stefano-Gambarie.  La cerimonia di premiazione avrà luogo presso la piazza di Mannoli 30 minuti dopo l’arrivo dell’ultima vettura al traguardo. Anche in questa edizione, la Manifestazione ricorderà il compianto Franco Colosi, punto di riferimento per tutto l’automobilismo calabrese, intitolando a lui il premio da consegnare al primo pilota reggino classificato.