fbpx

Messina, al via il 17° Congresso Regionale della SIMG Sicilia | INTERVISTE

17 Congresso Regionale SIMG Sicilia

La ricerca, i fondi del PNRR per le nuove strutture territoriali, la “ripartenza” della medicina generale: questi i  temi al centro del 17° Congresso Regionale della SIMG Sicilia

Prima giornata oggi del 17° Congresso Regionale SIMG Sicilia, la Società Italiana di Medicina Generale che si svolgerà fino alle 19 (28 maggio) e domani (29) dalle 9,00 alle 14,00 al  Centro Congressi A.O.U del Policlinico “G Martino” di Messina.

Dopo l’introduzione ai temi del congresso a cura del Segretario Regionale della SIMG Luigi Spicola ed i saluti augurali del presidente provinciale SIMG  Santi Inferrera, del  responsabile organizzativo per il Sud Umberto Alecci, e del responsabile nazionale SIMG per i rapporti con il sindacato Luigi Galvano i lavori si sono aperti con la sessione dedicata all’area metabolica ed in particolare sui farmaci innovativi per il diabete  prescritti dalla medicina generale con i nuovi piani terapeutici.

Previste nel corso della due giorni diverse sessioni dedicate ad importanti aree quali:  gastroenterologica, cardiologica, ecografica, uro-nefrologica, del dolore, del farmaco, dell’ ipoacusia, della medicina di genere, infettivologica e neurologica.

Stiamo vivendo una fase di transizione – Ha dichiarato il segretario regionale della SIMG Luigi Spicola Il PNRR ha individuato le risorse per la costruzione alle Case di Comunità (Cdc) e degli Ospedali di Comunità (Odc) che sosterranno l’intelaiatura delle cure territoriali, ma ancora mancano i fondi per il personale medico che dovrà operare in queste nuove realtà“.

Il dottore Luigi Spicola si è poi soffermato sull’importanza della telemedicina, ed in particolare su una serie di servizi che grazie alla tecnologia potranno essere offerti e sulla formazione dei futuri medici di famiglia. “A quest’ultimo tema, al quale teniamo moltissimo – ha detto – dedicheremo una sessione intera. Nel corso del Congresso è previsto un incontro fra i rappresentanti della medicina generale, i medici di famiglia, e gli studenti delle facoltà di medicina e chirurgia e sono certo che le domande non mancheranno”.

Domani mattina alle 9 sarà presente il presidente nazionale della SIMG Claudio Cricelli, in primo piano nella sessione politica dal titolo  la “rinascita e la ripartenza della medicina generale tra innovazione e ricambio generazionale”.

Sempre domani, durante l’area farmaco saranno analizzate alcune tematiche relative al Covid19 quali i nuovi farmaci orali ed il loro uso nella medicina, la vaccinazione anti Covid e l’andamento della pandemia in Sicilia.

Al 17esimo congresso regionale della SIMG, che si svolge nella doppia modalità: in presenza e on line partecipano, 60 i relatori, 250 addetti ai lavori fra medici e specializzandi e studenti della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Messina.

Il 17° Congresso Regionale della SIMG Sicilia | VIDEO

17° Congresso Regionale della SIMG Sicilia, Spigola: fondi del PNRR e assunzioni per le strutture sanitarie | VIDEO

17° Congresso Regionale della SIMG Sicilia, Alecci: “l’importanza della ricerca nella medicina generale” | VIDEO

17° Congresso Regionale della SIMG Sicilia, Inferrera: “Messina al centro della medicina generale siciliana” | VIDEO