fbpx
MALTEMPO,
ALLERTA METEO IN CALABRIA E SICILIA:
LA DIRETTA SU www.meteoweb.eu

Reggio Calabria, la visione “No Ponte” del neo Vicesindaco Perna: “struttura fissa impossibile da pensare, l’impatto ambientale sarebbe insostenibile” [FOTO E VIDEO]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Perna nega sulla possibile costruzione del Ponte sullo Stretto, ma pone l’accento sul tema dei trasporti: “insieme al Sindaco De Luca dovranno essere fatte alcune valutazioni”

Questa mattina presso Palazzo San Giorgio il Sindaco di Reggio CalabriaGiuseppe Falcomatà, ha presentato il Vicesindaco Tonino Perna che lo accompagnerà in questo “secondo tempo”. “Su di noi ci sono molte aspettative e devo dire che in un certo senso questo mi spaventa un po’ – ha esordito Perna – , ma ho notato un reale cambiamento, attorno a noi si è formata una squadra e questo mi incoraggia ad affrontare con impegno questo incarico”. Dopo aver specificato la reale necessità di sostenere le imprese locali penalizzate dall’emergenza Coronavirus, il nuovo Vicesindaco ha affrontato altri temi di profonda attualità, tra cui il Ponte sullo Stretto. Nelle precedenti settimane Falcomatà aveva chiuso ad ogni possibile discorso, Perna invece si esprime diversamente: “bisogna andare a sentire cosa ne pensa il Sindaco De Luca, è un percorso che va condiviso in due. Spero che da Messina ne capiscano l’importanza dal punto di vista del trasporto. E su questo comunque sono fiducioso perché ricordo che in passato i residente nell’area dello Stretto avevano uno sconto del 50% per gli spostamenti tra le due città, è gravissimo che questo diritto oggi sia negato. Io sono sempre stato “NO Ponte”, ma vanno fatte alcune valutazioni. Un Ponte fisso è impossibile da pensare dal punto di vista tecnologico, l’impatto ambientale sarebbe insostenibile”.

Reggio Calabria, il Vicesindaco Perna si presenta ma è subito No Ponte: “vi spiego perché” [VIDEO]