fbpx

Reggina: anche Denis a rischio per Monza, ma Rivas e Lafferty si riaggregano al gruppo

reggina denis

Reggina, due buone notizie dall’infermeria e una negativa: Rivas e Lafferty di nuovo disponibili, ma Denis è a rischio

Due buone notizie ma un’altra negativa in casa Reggina sul fronte infermeria. Come comunicato dal club sul sito ufficiale, infatti, “questa mattina la squadra ha svolto la seduta di allenamento sul campo numero 1 del centro sportivo Sant’Agata. I ragazzi hanno effettuato una prima fase di riscaldamento, seguita da esercitazioni tattiche e prove di palle inattive. Rigoberto Rivas, al pari di Kyle Lafferty, si è unito al gruppo. Il tampone del centravanti nordirlandese ha dato esito negativo. Per la giornata di domani è in programma la rifinitura. La squadra, dopo pranzo, partirà alla volta di Monza”.

L’honduregno e il nordirlandese sono quindi nuovamente disponibili e arruolabili per la trasferta di sabato, facendo così respirare Toscano nel reparto offensivo in piena emergenza. Che, purtroppo, rischia di far fronte a un altro indisponibile: German Denis. Come appreso dalla nostra redazione, anche se in questo caso mancano notizie ufficiali in merito, El Tanque è infatti uscito malconcio dal match contro il Pisa e non ha svolto gli allenamenti con la squadra in questo inizio di settimana. E’ stato sottoposto ad accertamenti clinici per capire l’entità del problema ed è quindi alta la probabilità che non parta per Monza.

Morte Maradona, il commovente ricordo di German Denis: “Ci ha lasciato una parte della nostra Argentina” [FOTO]

Reggina, il bivio di Toscano: usato sicuro o rivoluzione? Tutte le alternative tattiche su uomini e moduli [GALLERY]

Reggina, Toscano e un integralismo che non esiste: ha già cambiato in passato. E quel “nì” sul modulo…