fbpx
Home » Archives by category » MESSINA » Tradizioni e proverbi messinesi

Perché a Messina si dice “culu rinisciutu”? I soldi non comprano la classe

Il significato del termine “culu rinisciutu”: l’appellativo che nel dialetto messinese indica un particolare tipo di persona con tanti soldi e poca classe Negli USA si dice “from zero to hero”. Partire dal niente e arrivare a centrare obiettivi importanti nella vita. Non rassegnarsi alla propria condizione sociale di nascita come i personaggi de “I […]

Perchè a Messina si dice: “spassu i fora e triulu i casa”? Il proverbio per chi cambia faccia appena mette piede fuori da casa

Perché a Messina si dice: “tra amici e parenti non vinniri e cattari nenti”? Meglio evitare gli “affari di famiglia”

Perché a Messina si dice “pigghiasti a strada d’acitu”? Attenzione alla strada che si intraprende!

Perché a Messina si dice “Aria netta nun si scanta ri trona?”: il proverbio per chi non ha nulla nascondere

Detti messinesi, perché si dice: “Mamma, Cicciu mi tocca. Tocchimi Ciccu ca a mamma non c’è”

Perché a Messina si dice “Lupu ri mala cuscenza, comu opira penza”? La propria disonestà vista anche negli altri

Perchè si dice: “sciroccu, malanova e piscistoccu a Missina non mancunu mai”? L’immancabile triade peloritana

Perché a Messina si dice: “l’aceddu ‘nta jaggia o canta pi invidia o canta pi raggia”? Le maldicenze di un canarino

Perchè a Messina si dice: “pisciari fora du rinali”? Il monito che deriva dall’antenato del… water!