fbpx

Serie C, penalizzazione per la Viterbese: il Messina stacca i laziali, come cambia la classifica

Con questa decisione, l'Acr Messina abbozza un piccolo sorriso, staccando i laziali, che retrocedono all'ultimo posto, a quota 15

acr messina tifosi

Piccolo scossone in coda nel girone C di Serie C. Il Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare, infatti, ha sanzionato Giuseppe Capozzoli con tre mesi di inibizione e la Viterbese con 2 punti di penalizzazione in classifica da scontarsi nel corso della corrente stagione sportiva. Con questa decisione, l’Acr Messina abbozza un piccolo sorriso, staccando i laziali, che retrocedono all’ultimo posto, a quota 15. Non si è comunque fatta attendere la nota ufficiale del club. “In merito alla decisione della Sezione Disciplinare del Tribunale Federale Nazionale che sanziona la Us Viterbese con 2 punti di penalizzazione in classifica da scontare nella corrente stagione sportiva – si legge – il club stesso precisa quanto segue:

  1. Abbiamo appreso con profondo sconcerto e stupore della decisione assunta oggi dal TFN, del tutto inaspettata.
  2. Siamo assolutamente convinti della giustezza della nostra condotta e della immeritevolezza della decisione, essendo state pagate tutte le somme dovute in conformità della normativa federale.
  3. annunciamo pertanto che esperiremo tutti i gradi della giustizia sportiva e non, e tuteleremo le nostre ragioni in tutte le sedi possibili.
  4. ci riserviamo ogni ulteriore valutazione all’esito delle motivazioni che, stranamente, non sono state ancora depositate”.

Così cambia, intanto, la classifica del girone C di Serie C

CLASSIFICA SERIE C GIRONE C

  1. Catanzaro 60
  2. Crotone 54
  3. Pescara 39
  4. Audace Cerignola 34
  5. Juve Stabia 33
  6. Picerno 31
  7. Foggia 29
  8. Avellino 29
  9. Giugliano 29
  10. Latina 28
  11. Taranto 28
  12. Potenza 28
  13. Virtus Francavilla 28
  14. Monopoli 27
  15. Monterosi Tuscia 25
  16. Gelbison 24
  17. Turris 22
  18. Messina 17
  19. Viterbese 15
  20. Fidelis Andria 16