fbpx

Reggio Calabria, Municipale scopre commercianti abusivi al mercatino di Botteghelle. Controlli anche in Centro | DETTAGLI

Reggio Calabria, Befana all'insegna della tutela della sicurezza dei consumatori e della concorrenza leale

mercatino botteghelle reggio calabria

Anche nel giorno dell’Epifania, facendo seguito a specifici indirizzi in materia di controllo del commercio su area pubblica, la Polizia Locale di Reggio Calabria ha rafforzato i servizi sul territorio. Nella giornata di ieri in occasione del mercato settimanale di località Botteghelle, il cui svolgimento è stato autorizzato in via straordinaria dal Comune, è stato implementato un dispositivo straordinario di controllo che ha consentito di sorprendere due commercianti che senza licenza ponevano in vendita derrate alimentari in spregio ad ogni normativa vigente.

I venditori non erano dotati di alcun documento autorizzativo, né certificato di provenienza della merce e men che meno di registratori fiscali. Dalle attività sono conseguite sanzioni amministrative pecuniarie per oltre 10.000 euro complessivi ed il sequestro di circa un quintale di frutta, verdura ed ortaggi, che, stante la deteriorabilità del prodotto, previo avviso al SUAP, è stato donato in beneficienza a due Onlus cittadine.

Un altro commerciante è stato sanzionato per occupazione abusiva di suolo pubblico. In una successiva ulteriore attività di controllo svolta in serata sono stati sequestrati circa 200 pezzi di merce esposta abusivamente per la vendita in area vietata.