fbpx

Reggio Calabria, incontro sul tema “Arte sacra per il culto della Madonna della Consolazione”

L’itinerario prenderà le mosse dal dipinto cinquecentesco conservato presso la Basilica dell’Eremo ai Cappuccini per poi illustrare alcuni dipinti ad esso ispirati conservati in città e opere d’arte orafa e tessile legate al culto della Madonna della Consolazione

processione festa di madonna 2022 Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

#Arteincittà è un nuovo progetto attraverso cui l’Associazione Ulysses intende proporre ai reggini, nei mesi invernali, un percorso virtuale cittadino tra le opere d’arte di notevole importanza ma non adeguatamente conosciute, conservate nelle chiese e nei musei pubblici e privati oltre che nei siti culturali del centro storico reggino. Al primo incontro del 14 dicembre sul tema del Natale, ospitato presso lo Spazio Open, segue, mercoledì 4 gennaio alle 17,00 presso lo stesso sito (via Filippini, 23/25) il secondo incontro nell’ambito del ciclo che su varie tematiche, sarà ospitato in vari spazi culturali cittadini. La dottoressa Lucia Lojacono, storico dell’arte e direttrice del Museo diocesano di Reggio Calabria, interverrà sul tema “Arte sacra per il culto della Madonna della Consolazione a Reggio Calabria”.

L’itinerario prenderà le mosse dal dipinto cinquecentesco conservato presso la Basilica dell’Eremo ai Cappuccini per poi illustrare alcuni dipinti ad esso ispirati conservati in città e opere d’arte orafa e tessile legate al culto della Madonna della Consolazione. Sarà una proposta per alcuni versi inedita, senz’altro meno nota ai più, ma tesa a mettere in luce testimonianze d’arte, in qualche caso ‘minori’ per pregio artistico ma non per il significato rivestito nella storia della devozione mariana della città. Dalla primavera prossima agli incontri seguiranno visite guidate di gruppi e scuole organizzate dall’Associazione per ammirare direttamente il vasto patrimonio artistico della città.