fbpx

Reggio Calabria: presso la Sala Perri l’incontro su “Pianeta terra tra guerra e pace”

Reggio Calabria: presso la Sala Perri l'incontro su "Pianeta terra tra guerra e pace - La scelta della conversione economica integrale"

Pianeta Terra tra guerre e pace

Giovedì 26 gennaio, alle ore 17,30, presso la Sala Perri della Città Metropolitana di Reggio Calabria, si terrà l’incontro “Pianeta terra tra guerra e pace – La scelta della conversione economica integrale”. La guerra in Ucraina cui stiamo assistendo dall’inizio del 2022 insieme a tutte le altre che, senza sosta, si combattono da anni in più zone del pianeta, compongono uno scenario inquietante per questo nostro tempo che ci pone, per citare una significativa espressione di Giorgio La Pira, “sul crinale apocalittico della storia”. Mentre l’umanità dovrebbe tentare con urgenza di contrastare la crisi ecologica planetaria investendo ogni risorsa in questa impresa, si assiste, invece, ad una folle corsa al riarmo che non esclude il rischio del ricorso all’uso delle armi atomiche e che mette a rischio la stessa sopravvivenza umana.

In questa situazione l’iniziativa, promossa dal Laboratorio politico Patto Civico, con il Patrocinio della Città Metropolitana di Reggio Calabria, si propone di avviare una riflessione informata e a vasto raggio per consentire a tutti i cittadini una valutazione completa della posta in gioco. Dopo il saluto del Sindaco metropolita, Carmelo Versace, interverranno due relatori che sono concretamente impegnati sulla tematica.

Maurizio Simoncelli, cofondatore e vicepresidente dell’Istituto di Ricerche Internazionali Archivio Disarmo, è uno storico ed esperto di geopolitica, oltre ad aver realizzato numerose ricerche sull’industria militare e sui conflitti, presta attività di docenza in master universitari ed è membro del Centro interuniversitario di studi e ricerche storico–militari. Fornirà un quadro esaustivo ed aggiornato sulla situazione globale relativamente agli armamenti ed alle zone del mondo di maggior intensità bellica.

Carlo Cefaloni, giornalista e redattore del periodico Città Nuova, partecipa a diverse reti sociali attive su politiche di pace, ambiente, lavoro e legalità e promuove da anni il percorso Economia Disarmata. Illustrerà le molteplici iniziative in atto per avviare un serio percorso di costruzione della pace.

Nel corso dell’incontro, che sarà moderato da Maria Laura Tortorella, ampio spazio sarà lasciato al confronto, cui tutti sono invitati a partecipare, nell’intento di costruire azioni concrete e condivise anche nel nostro territorio.

Pianeta Terra tra guerre e pace