fbpx

Ponte sullo Stretto, Germanà: “porterebbe benessere a tutto il Sud”

Ponte sullo Stretto, Germanà: "un atto concreto che permetterebbe benessere alla Sicilia e a tutto il meridione"

Nino Germanà Ponte sullo Stretto

“L’arresto di Messina Denaro rappresenta la vittoria di una battaglia e dimostra che le cose possono cambiare. Ha, inoltre, un duplice significato perché la mafia si nutre di sottosviluppo, mentre la Sicilia ha bisogno e merita la crescita. In quest’ultima direzione va il progetto portato avanti dal vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini che prevede, tra le priorità, la realizzazione del Ponte sullo Stretto”. E’ quanto afferma in una nota il senatore siciliano Nino Germanà, vicepresidente del Gruppo Lega a Palazzo Madama e segretario in commissione Ambiente, Transizione ecologica, Energia, Lavori pubblici, Comunicazioni e Innovazione tecnologica.

“Un atto concreto che permetterebbe benessere alla Sicilia e a tutto il meridione. E, finalmente, grazie a questo governo, si sta ribadendo la solida presenza dello Stato e si sta favorendo lo sviluppo e l’emancipazione del Sud”. Così in una nota il senatore siciliano Nino Germanà, vicepresidente del Gruppo Lega a Palazzo Madama e segretario in commissione Ambiente, Transizione ecologica, Energia, Lavori pubblici, Comunicazioni e Innovazione tecnologica”, conclude Germanà.