fbpx

Messina: ennesimo sbarco di migranti al Molo Norimberga

Messina: le nazionalità prevalenti dei migranti sono pakistani, egiziani, siriani e bengalesi

migranti Foto Ansa

Nell’ambito di una più ampia operazione di SAR cominciata nella tarda serata di ieri, in favore di un peschereccio con circa 700 migranti, due unità navali, la M/V CP 331 e la P Fusco GdF hanno raggiunto, stamattina all’alba, il Molo Norimberga, individuato insieme ad altri porti per dare corso alle attività di soccorso ed identificazione, coordinate dalla Prefettura di Messina.

Da un primo approfondimento, i 196 migranti approdati nella città dello Stretto sarebbero costituiti da circa 11 MSNA (di sesso maschile), 90 componenti nuclei familiari (uomini e donne) e la restante quota da adulti (in prevalenza uomini, ma anche donne). Le nazionalità prevalenti dei migranti sono pakistani, egiziani, siriani e bengalesi.