fbpx

Mazzarrà Sant’Andrea ha la sua prima consulta agricola comunale

Il vicesindaco Giuseppe Coppolino ha assicurato piena disponibilità da parte dell’Amministrazione Comunale verso il nascente organismo

Consulta agricola Mazzarrà

Mazzarrà Sant’Andrea ha la sua prima consulta agricola comunale. Lo scorso 12 gennaio si sono riuniti i sette vivaisti componenti dell’organismo: Luigi Baglione, Gianluca Catania, Giuseppe Catania, Antonino Coppolino, Nunzio Cristallo, Antonino Leonti e Simone Tommaso. Alla riunione hanno preso parte il Vicesindaco Giuseppe Coppolino e il Presidente del Consiglio Comunale, Raffaele Torre. La consulta agricola comunale ha eletto Presidente il signor Antonino Leonti e segretario il signor Gianluca Catania. Il vicesindaco Giuseppe Coppolino ha assicurato piena disponibilità da parte dell’Amministrazione Comunale verso il nascente organismo e ha auspicato massima collaborazione tra tutti i vivaisti affinché venga rilanciato il settore agricolo.

Piena soddisfazione è stata espressa anche dal Presidente del Consiglio Comunale, Raffaele Torre. Fu lo stesso massimo rappresentante del civico consesso a proporre, nel dicembre 2021, l’approvazione del regolamento per la consulta agricola comunale. “Dopo un anno di intenso lavoro e incontri con i signori vivaisti, ai quali va tutto il mio personale ringraziamento – ha affermato Raffaele Torre – si è riusciti a conseguire l’obiettivo. Importante che la consulta si apra a tutti i Vivaisti Mazzarresi. Occorre lavorare affinché si portino benefici a tutto il comparto vivaistico cittadino. Auspico vivamente che la consulta, insieme al marchio de.co. possano rappresentare un volano per la nostra agricoltura. Occorre anche programmare interventi nel settore vivaistico ai quali dedicarsi nei prossimi anni in modo tale da mettere i vivaisti mazzarresi nelle condizioni migliori per poter lavorare”.