fbpx

Loizzo: “la Silver economy è una grande opportunità per la Calabria”

Loizzo: "la Silver economy è una grande opportunità per la Calabria e noi siamo pronti a raccogliere la sfida"

Loizzo

“La Silver economy è una grande opportunità per la Calabria e noi siamo pronti a raccogliere la sfida”. Lo ha detto l’on. Simona Loizzo deputato della Lega, concludendo il dibattito organizzato dall’Aismed a Cosenza. “Gli ultrasessantacinquenni sono una risorsa straordinaria non solo in termini turistici- ha detto Loizzo – ma anche nelle possibilità di investimento. Abbiamo un problema nazionale di bassissima natalità – ha aggiunto Loizzo – e per fare fronte a questo c’è bisogno di una politica della famiglia che, sono certa, il governo Meloni porterà avanti. L’incontro, moderato dal giornalista Mario campanella, è stato aperto da Ninni Urso, rappresentante Aismed, che ha posto l’accento “sulla necessità di dare vita a una stagione nuova per la Calabria che intercetti l’offerta degli over 65”. Franco Bruno, ex senatore, ha fatto una lunga disamina sulle potenzialità economiche generazionali della silver economy.

“Se pensiamo alla Florida – ha detto Bruno – ci accorgiamo che la ricchezza è concentrata su segmenti generazionali particolari che vogliono spendere e hanno ampia disponibilità economica. Attraverso una sostanziale azione progettuale – ha proseguito Bruno – è possibile cambiare la rotta della regione con una partecipazione attiva della giunta”.

Katia Stancato, economista sociale, ha evidenziato come “su cinque persone in Italia uno solo sia giovane”. L’economista ha parlato del “Pnrr come possibilità concreta di pianificazione ma la silver economy va attratta rimanendo con la nostra identità e guardando ai borghi”. Stancato ha poi chiesto “una politica della partecipazione che includa il terzo settore e che guardi, come ha fatto Loizzo, a visioni prospettiche diverse”.

Silver economy cosenza