fbpx

Arresto Matteo Messina Denaro, Mori: “si chiude un’epoca per la mafia organizzata”

Arresto Matteo Messina Denaro, le parole del generale Mario Mori ai vertici dei carabinieri del Ros

matteo messina denaro arresto

Si chiude un’epoca, per quanto riguarda la mafia operativa organizzata, strutturata. Non esiste più un tessuto connettivo che lega le varie famiglie. Adesso è rimasta qualche area ‘infestata’ dalla cultura mafiosa ma non c’è più cosa nostra“. A commentare l’arresto di Matteo Messina Denaro è, all’Adnkronos, il generale Mario Mori ai vertici dei carabinieri del Ros quando venne arrestato il boss Totò Riina.

Totò Riina da me è stato arrestato in 5 mesi, senza pensare ai superiori, ai magistrati, ai condizionamenti. Ci voleva un gruppo di venti persone che dovevano fare solo quello. E allora quando ti metti a cercare il latitante, ci vorranno cinque mesi, un anno e mezzo, ma lo prendi – sottolinea – Trent’anni è ingiustificato, è la dimostrazione che il sistema di polizia italiano è falloso. Meno stati maggiori, quindi, alti consensi direttivi, più tecnica e specializzazione“. E infine: “Sono contento perché è stato preso, perché lo ha preso il Ros, perché lo ha preso Angelosanto e quindi va tutto bene“.