fbpx

Reggina, Menez incontra la stampa. Ed è una notizia

E' la seconda volta che il campione francese parla in conferenza da quando è in riva allo Stretto. Non lo ha mai fatto da quella prima e sinora unica volta: la presentazione come nuovo calciatore della Reggina in quel lontano giugno del 2020

conferenza menez reggina presentazione Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Jeremy Menez incontra la stampa. Lo farà domani, martedì 6 dicembre, alle ore 13.45 presso la sala stampa del Sant’Agata. E questa è una notizia. Sì, perché è la seconda volta che il campione francese parla in conferenza da quando è in riva allo Stretto. Non lo ha mai fatto da quella prima e sinora unica volta: la presentazione come nuovo calciatore della Reggina in quel lontano giugno del 2020, a qualche giorno dall’arrivo con il catamarano. In questi due anni e mezzo, infatti, l’ex Milan e Roma ha parlato solo in esclusiva a qualche giornale e nel post gara di ieri, a Dazn. Solitamente non molto propenso a parlare pubblicamente, se non in casi eccezionali, il fatto che lo faccia domani significa tanto: che è più sereno, sta bene (e si vede in campo) ed è responsabilizzato, come dimostra anche la fascia di capitano e le grandi prestazioni in questa stagione.

Una cosa è certa, e con le parole di ieri lo ha fatto capire: non parla molto, ma quando lo fa non è affatto banale. E quindi domani aumenta la curiosità per capire cosa dirà di questo inizio di stagione, del presente e del futuro, senza dimenticare che a giugno scadono i suoi tre anni di contratto.