fbpx

Lavori lungo la strada Palmi-Taureana, Forza Italia: “estremamente soddisfatti”

La nota dei Consiglieri comunali di Forza Italia di Palmi, Ilaria Sorbilli e Giancarlo Palmisano

Consiglieri Comunali FI, Sorbilli e Palmisano

“Siamo estremamente soddisfatti di apprendere finalmente dell’inizio dei lavori di messa in sicurezza e pulizia della strada Palmi-Taureana. Finalmente gli Enti coinvolti hanno compreso la necessità di interventi su quella tratta stradale. Un’arteria divenuta estremamente pericolosa a causa dello stato di abbandono in cui versa da anni.Parapetti e guard rail oramai distrutti, asfalto ammalorato, cunette per il deflusso delle acque ostruite da terra ed erbacce”. Lo affermano in una nota i Consiglieri comunali di Forza Italia di Palmi, Ilaria Sorbilli e Giancarlo Palmisano.

“Lo denunciamo da mesi, perchè eravamo e siamo convinti che la manutenzione di siffatta strada non possa essere eseguita una tantum e alle porte dell’inverno e che l’importanza del collegamento meriti un’attenta e tempestiva programmazione annuale. Non solo per far fronte al grande afflusso estivo di turisti e visitatori, ma soprattutto per dare sicurezza a tutti gli abitanti della zona costiera che ogni giorno utilizzano quella strada per recarsi a lavoro e portare i figli a scuola”.

“Prendiamo atto che le tre missive, un’interpellanza in Consiglio comunale, svariati interventi di pubblica denuncia sulla stampa, l’attenzione costante che abbiamo riservato alla vicenda, siano serviti a far comprendere la portata del problema a chi sarà chiamato nel prossimo futuro a non commettere gli stessi errori. La questione odierna è la dimostrazione di quanto sia importante la funzione dell’opposizione, specie se costruttiva e tenace così come la intendiamo noi”.

“Il contraddittorio, la discussione se argomentata da fatti concreti, la polemica e la denuncia di fronte all’immobilismo delle Istituzioni, sono necessarie alla democrazia. Non ci fermeremo qui. Saremo vigili sulla tipologia degli interventi che verranno eseguiti e sulla loro estensione e vigileremo, tra qualche mese, sulla tempestività degli interventi da eseguire a titolo di ordinaria manutenzione”.

“Non trascuriamo nemmeno l’attuale situazione di forte disagio presente alla Tonnara di Palmi, a Pietrenere e a Scinà. Anche in questo caso sollecitiamo da mesi interventi non più procrastinabili. Particolarmente pesante la situazione alla Tonnara, ove si registrano sprofondamenti dell’asfalto. Nella zona marina, riteniamo non accettabile quanto sta succedendo perchè trattasi di situazione prevedibile. Noi lo avevamo denunciato. Aggiungasi, che oggi, a distanza di mesi e in pieno periodo Natalizio, sostenere con giubilo che il cantiere dei lavori in corso era stato sospeso per favorire la viabilità nel periodo estivo, è da considerarsi quantomeno inopportuno. Quindi, che si completino con celerità i lavori e si riporti alla normalità quell’area nel più breve tempo possibile”.