fbpx

Iran, impiccato manifestante: la reazione straziante dei familiari | VIDEO

Iran: Mohsen Shekari è stato impiccato dopo essere stato giudicato colpevole dal "tribunale rivoluzionario islamico"

Terrore in Iran dove è stata annunciata la prima esecuzione di un manifestante condannato per le manifestazioni contro il regime autoritario iraniano. Mohsen Shekari è stato impiccato dopo essere stato giudicato colpevole dal “tribunale rivoluzionario islamico” di “inimicizia contro Dio”, hanno riferito i media statali. In basso le immagini della dolorosa reazione dei familiari alla notizia della morte di Shekari, manifestante giustiziato questa mattina per impiccagione.

Meloni: “il Governo italiano è indignato”

“Il governo italiano è indignato di fronte alla condanna a morte di Moshen Shekari, giovane che si era unito alle manifestazioni per la libertà in Iran. Questa inaccettabile repressione da parte delle autorità iraniane non può lasciare indifferente la comunità internazionale, e non potrà fermare la richiesta di vita e libertà che viene dalle donne e dai giovani iraniani”, è quanto afferma il Premier, Giorgia Meloni.

Tajani: “forte condanna”

“La prima condanna a morte in Iran di un manifestante dall’inizio delle proteste è un punto di non ritorno. L’Italia e il suo governo esprimono forte condanna. Continueremo in ogni sede, con le nostre pressioni diplomatiche, a difendere la libertà e i diritti umani violati da Teheran”, è quanto afferma il vicepremier e Ministro degli Esteri, Antonio Tajani.

Impiccato manifestante in Iran: la reazione dei familiari, le immagini | VIDEO