fbpx

A Messina la mostra di Piero Basilicò

Messina, l'Associazione Culturale Spazioquattro, ospiterà da sabato 10 dicembre una mostra di Piero Basilicò, che esporrà ceramiche molto particolari

Mostra Basilicò Messina

L’umile argilla, modellata dalle sapienti mani di Piero Basilicò, sarà la protagonista della prossima mostra, “Emporion – Per un’estetica del quotidiano”, nei locali dell’Associazione Culturale Spazioquattro. L’argilla, che ha assecondato la volontà e le idee dell’artista, ci sorprenderà con i suoi colori, le trame e le forme inconsuete che richiamano ad antiche necessità del quotidiano. Attraverso questi manufatti di ceramica spicca la saggezza di artigiani del passato che, plasmando l’argilla, ricavavano ogni sorta di utensili. Niente di banale, di già visto o di ripetitivo, perché nella mostra non esistono due pezzi con forme uguali, ma oggetti unici. Le “terre bruciate”, come le definisce l’artista, diventano tazze, piatti dalle forme concave, dai manici spigolosi, irregolari, ciascuna a sottolineare la manualità e il lato creativo dell’artista. Una linea di progetti artistici che sembra approssimativa, ma invece rispecchia una eleganza antica.

Questa è l’estetica del quotidiano, quella che ci propone l’artista Basilicò che, dopo più di 25 anni di docenza a Milano, è ritornato in Sicilia per dedicarsi alle sue grandi passioni: la ceramica, la scultura e la fotografia. Sarà possibile ammirare più di 70 opere in ceramica dell’artista Basilicò fino al 16 dicembre, dal lunedì al sabato ore 17:00 – 20:00, nei locali di Spazioquattro, in via Ghibellina, 120 – Messina.