fbpx

Vigor Lamezia, Giuseppe Saladino torna sulla panchina biancoverde: è il nuovo allenatore

Le parole del nuovo allenatore della Vigor Lamezia Giuseppe Saladino, che ritorna sulla panchina biancoverde a distanza di 7 anni

saladino allenatore vigor lamezia

Giuseppe Saladino è il nuovo allenatore della Vigor Lamezia. Ritorna sulla panchina biancoverde a distanza di 7 anni, sostituendo l’esonerato Perrone. “Sono contentissimo. Sono stato sette anni lontano da questi colori. Oggi, finalmente, li rivedo. Ho tanto entusiasmo e voglia di lavorare”, ha detto il nuovo tecnico. “Se parlo da tifoso o da allenatore? Da tifoso ci sta perché parliamo della squadra della propria città. Ora però devo usare la testa e tutta l’esperienza accumulata in questi anni. Spero di fare bene”.

“La rosa è soddisfacente – continua – E’ tutta gente che conosco e che proviene da categorie importanti. Mi hanno anche parlato di under interessanti. Qualcuno lo conosco. Ho comunque questi giorni per conoscere tutti al meglio. Sono molto fiducioso, c’è tanta voglia. Dispiace, perché quando c’è un esonero dispiace. Io ci sono passato quindici giorni fa, quindi mi metto nei panni di chi subisce queste cose. Umiltà e unità di intenti per raggiungere l’obiettivo che tutti sappiamo”. Sul mercato: “inizia l’1 dicembre. Ho qualche giorno per capire qualcosa e se c’è bisogno di intervenire, spero che la Società lo faccia. Al momento, però, io sono molto contento”.

Infine, sul girone della Vigor: “è un girone che conosco. Conosco molti giocatori, perché provengono dall’Eccellenza o dalla Serie D. Sono campi difficili, non sotto il livello ambientale perché ormai determinate situazioni non esistono più, ma perché hanno creato tutti squadre importanti, ben attrezzate. Oltretutto tutti contro la Vigor Lamezia triplicano le forze, in quanto è un blasone importante da affrontare”.