fbpx

Traffico di auto rubate tra Reggio Calabria e Piemonte: arrestate 4 persone, anche un avvocato

L’operazione, chiamata in codice ‘Bisarca’, ha portato all’arresto di 4 persone tra cui anche un avvocato di Locri

Un traffico di auto rubate tra Torino e Reggio Calabria è stato scoperto dalla polizia stradale nel corso di un’operazione – chiamata in codice ‘Bisarca’ – sfociata in quattro arresti. Fra le persone colpite dall’ordinanza di custodia, spiccata da un gip del tribunale subalpino, c’è un avvocato di Locri. I quattro, tutti arrestati in provincia di Reggio Calabria, si sarebbero resi responsabili del riciclaggio di otto vetture rubate nell’hinterland torinese. L’avvocato, secondo gli investigatori, avrebbe raggiunto il capoluogo piemontese per prelevare un fuoristrada Mitsubishi Pajero, trafugato alcuni mesi prima a Torino, poi trasportato in Calabria con una bisarca.