fbpx

Reggio Calabria, “Prime nozioni di apnea”: il corso dedicato a 16 ragazzi con diverse disabilità

Il corso si è svolto ieri, domenica 20 novembre, presso la struttura dell’ASD Esperienza Nuoto

Prime nozioni di apnea

Si è svolto il 20 novembre u.s., a Reggio Calabria, presso la struttura dell’ASD Esperienza Nuoto, il progetto FIPSAS-CIP denominato “Prime nozioni di apnea”. Realizzato dal Comitato Regionale FIPSAS Calabria con il coordinamento del Tecnico per Diversamente Abili, nonché responsabile del Settore Attività Subacquee e Nuoto Pinnato per la suddetta Regione, Avv. Andrea Scimone, il Progetto ha visto la partecipazione di sedici ragazzi con varie disabilità appartenenti alla società Andromeda, i quali, unitamente ai genitori, hanno espresso un grandissimo apprezzamento nei confronti di questa iniziativa, svoltasi con il contributo sia degli istruttori della società Andromeda che degli istruttori federali, Valeria Debilio e Giuseppe Gangemi.

Hanno presenziato all’iniziativa il Presidente del Comitato Regionale FIPSAS Calabria, Antonio Debilio, il Vice Presidente della Sezione Provinciale Conv. FIPSAS di Reggio Calabria, Rocco Gullì, il Componente di Giunta Regionale CIP Calabria, Maurizio Marrara, il Segretario Regionale di Sport e Salute Calabria, Walter Malacrino, e il Direttore Regionale SOI (Special Olympics Italia) Calabria, Luisa Elitro. L’esperienza di Reggio Calabria si è rivelata estremamente proficua e interessante. Riprova ne siano sia l’elevato grado di soddisfazione espresso dai partecipanti che l’enorme affetto che si è manifestato nei confronti di questi ragazzi, tutti davvero speciali. L’obiettivo, quindi, è quello di poterla ripetere il prima possibile.