fbpx

Reggio Calabria, a piazza Castello la panchina blu parlante per la prevenzione sul diabete

panchina parlante blu diabete

Installata a piazza Castello una nuova panchina parlante: il colore è il blu, quello della prevenzione e dell’informazione in merito al diabete

Una panchina blu contro il diabete, per la divulgazione e la prevenzione di questa diffusissima patologia. Si è svolta questa mattina la cerimonia della nuova panchina parlante installata dall’Amministrazione comunale reggina nella piazzetta antistante il Castello Aragonese. Lo spazio, divenuto nel tempo una sorta di piazzetta dei valori identitari, da oggi si arricchisce di una nuova simbolica seduta a colori.

Presenti il Consigliere delegato al Decoro e agli Arredi Urbani Massimiliano Merenda e l’Assessore con delega alla Sicurezza, alle Politiche Giovanili e alla Partecipazione Giuggi Palmenta. Insieme a loro i promotori della nuova iniziativa realizzata dall’Amministrazione in occasione della Giornata mondiale del diabete, i rappresentanti delle Associazioni “Uniti verso un nuovo Domani…ODV”, con il Presidente Samuele Rampino, e Associazione Giovani con Diabete Professor Renato Caminiti, con la Presidente Raffaella Caminiti, che hanno collaborato alla realizzazione della nuova panchina parlante.

E’ davvero un onore poter essere qui a inaugurare questo nuovo spazio di socialità – ha affermato il Consigliere delegato Massimiliano Merenda – questa piazzetta è diventata ormai non solo un luogo di storia, per la vicinanza al Castello Aragonese, ma anche uno strumento per comunicare alla Città dei valori fondanti che tengono insieme la comunità, sulla democrazia, sui diritti, sulla nonviolenza ed ora anche sulla prevenzione sanitaria su una patologia diffusa e subdola come il diabete. Sarà quindi un’ulteriore testimonianza di come un arredo urbano possa diventare uno strumento simbolico di comunicazione. Ringrazio pertanto i ragazzi delle due associazioni che hanno promosso questo progetto, che l’Amministrazione comunale ha sposato volentieri, realizzando questa nuova panchina a completamento delle altre già installate negli anni scorsi“.

Soddisfazione è stata espressa anche dall’Assessora Giuggi Palmenta che ha ricordato “l’impegno dell’Amministrazione in occasione di una ricorrenza significativa come la Giornata mondiale del diabete“. “Grazie al suggerimento pervenuto dalle associazioni – ha affermato – abbiamo voluto realizzare questa panchina, che reca anche una targa con un codice digitale informativo dove poter trovare una serie di informazioni utili, dedicando proprio insieme ai volontari un’intera giornata allo screening gratuito per la prevenzione di questa patologia. La nostra è stata un’adesione convinta a questa bella iniziativa che consente alla cittadinanza di agire sul tema della prevenzione del diabete, mettendosi in contatto con le associazioni ed intervenendo già in una fase precoce della patologia“.