fbpx

Reggio Calabria, notte di Halloween di pura follia in città: 5 incidenti, uno con un cane e uno tra ubriachi; rissa con la polizia e fuga di un malato psichiatrico dal GOM

polizia locale notte

Reggio Calabria, interventi della Polizia locale nella notte di Halloween

Notte di Hloween costellata da incidenti, denunce e sequestri per la Polizia Locale di Reggio Calabria. Cinque incidenti rilevati, tre denunce di cui due per guida in stato di ebbrezza ed uno per resistenza a pubblico ufficiale, un sequestro di un veicolo, ed il rintraccio di un malato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio fuggito dal reparto di psichiatria. Questo il bilancio dei principali interventi della polizia locale nella notte di Halloween.

Un’attività incessante che ha impegnato le pattuglie dalla serata di ieri fino all’alba di stamani, atteso che in due dei cinque incidenti rilevati gli investitori si sono dati alla fuga ma sono in corso di identificazione.
Da annoverare anche un incidente tra un autovettura ed un cane con ogni conseguente attività di soccorso.

Un banale tamponamento infine, occorso alle 3,30 tra due veicoli condotti da soggetti entrambi in stato di ebbrezza, ha invece innescato turbolente reazioni che hanno costretto il personale a deferire per resistenza a pubblico ufficiale uno dei due protagonisti coinvolti nel sinistro.

Ed ancora un sequestro di un veicolo conseguente ad un rifiuto a sottoporsi a test etilometrico ed il rocambolesco ritrovamento di un malato fuggito dal reparto di psichiatria del GOM in regime di trattamento sanitario obbligatorio hanno chiuso la nottata.

Super lavoro anche nella mattinata di oggi con i presidi ai cimiteri presi d’assalto dai cittadini, atteso anche il clima quasi estivo, e la lotta all’abusivismo che ha fruttato un ingente sequestro di piante poste in vendita abusivamente.