fbpx

Reggio Calabria: Comune e Atam contro la violenza sulle donne | INTERVISTE

Reggio Calabria celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: iniziative di Comune e Atam

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
/

Diverse le iniziative programmate dall’Amministrazione comunale di Reggio Calabria in vista della ricorrenza del 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. L’Azienda municipale titolare del servizio di trasporto pubblico Atam partecipa alla campagna Nazionale “Posto Occupato”, per sensibilizzare alla lotta contro il femminicidio anche per coloro che viaggiano sui mezzi pubblici. Per tutta la giornata di oggi, un posto sarà simbolicamente occupato in ricordo delle donne vittime di violenza: l’adesivo della campagna sarà apposto su un sedile di tutti i bus delle linee 27/28 in circolazione e su tutti i bus delle nostre linee verrà indicato sul display la scritta: “1522 qui non c’è posto per la violenza” un gesto simbolico per riservare idealmente un posto a quelle donne che hanno subito violenza. Posto occupato è un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza.

Inoltre, poco fa è stata inaugurata una panchina rossa al Terminal Botteghelle che rimarrà a disposizione dei clienti fuori dal Front Office. “Siamo certi della sensibilità della stragrande maggioranza dei nostri concittadini verso la tematica del rispetto delle donne – ha affermato al riguardo l’Ad di Atam, Giuseppe Basilema siamo altrettanto sicuri che occorra avere sul nostro territorio segni tangibili che testimonino ogni giorno l’attenzione della città verso una tematica così drammaticamente attuale. Purtroppo i femminicidi sono in aumento”. Soddisfazione espressa anche dall’Assessore alle Politiche di Genere, Angela Martino: “le iniziative di oggi sono un segnale importantissimo. Vogliamo aiutare le donne vittime di violenza, non solo fisica, che sono purtroppo ancora tante nel nostro territorio”.

25 Novembre, l’assessore Martino: “giornata importante” | VIDEO

Reggio Calabria, Basile: “i femminicidi sono in aumento” | VIDEO