fbpx

Reggio Calabria, gli occhi dell’Europa sui Bronzi: la Commissione UE in visita al Museo | FOTO e VIDEO

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
/

Presente all’evento anche Denis Nesci, neo europarlamentare reggino di Fratelli d’Italia che ha parlato ai nostri microfoni a margine della visita

Non poteva mancare. Se si fa un “salto” in Calabria, una visita ai Bronzi di Riace non può mancare. E così, in occasione della missione in Regione da parte dei componenti della Commissione per lo sviluppo regionale (REGI) del Parlamento Europeo, dopo la visita al Porto di Gioia Tauro di questa mattina è stata effettuata una visita al Museo Archeologico di Reggio Calabria. Ad accogliere la delegazione, lo storico Daniele Castrizio, che ha fatto da “Cicerone” ai componenti nell’incontro, culminato nella sala dei Bronzi, durato circa un’ora.

Presente all’evento anche Denis Nesci, neo europarlamentare reggino di Fratelli d’Italia che sostituisce Fitto, diventato Ministro: “siamo qui a Reggio – ha detto Nesci a StrettoWeb – per un segnale concreto di quello che può essere la realtà calabrese con l’utilizzo di fondi europei. L’interesse europeo per la Calabria nasce da Fitto e dal suo lavoro precedente. La sua prima uscita da Ministro è stata qui proprio per dimostrare la sua vicinanza. E le impressioni della Commissione sono positive, soprattutto nella visita al Porto di Gioia Tauro, infrastruttura strategica. Il rigassificatore di Gioia Tauro? Già Meloni ne ha parlato. E’ un’opportunità importante per far movimentare un hub importante, auspichiamo che quanto prima si possa realizzare e che possa dare opportunità di lavoro e non solo alla Calabria”. Di seguito la video-intervista, a corredo dell’articolo tutte le immagini della visita.

Denis Nesci: “siamo qui a Reggio per lanciare un segnale concreto” | VIDEO