fbpx

Reggio Calabria, derubata dipendente di Teknoservice: la vicinanza del Circolo “Antonio e Cicco Franco”

Camioncino Teknoservice Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Il circolo di FdI “Antonio e Cicco Franco” esprime “indignazione per quanto accaduto la mattina di martedì ad una lavoratrice della Teknoservice”

In merito all’aggressione di una dipendente della Teknoservice, il circolo di FdI “Antonio e Cicco Franco”, esprime “indignazione per quanto accaduto la mattina di martedì ad una lavoratrice della Teknoservice. La signora mentre effettuava il proprio turno di servizio in una via centrale della città, ha subito un tentativo di rapina e successiva aggressione fisica da parte di un individuo che si è permesso addirittura di minacciare la sua vittima, una volta che quest’ultima è riuscita a rinchiudersi nel suo mezzo di lavoro”, scrive in una nota il Presidente del circolo FdI “Antonio e Ciccio Franco”, Saverio Laganà.

“Piena solidarietà alla signora e tanta disapprovazione per le condizioni di insicurezza che i cittadini sono costretti a vivere in questi ultimi anni. Non a caso la nostra città è piombata al 95° posto della graduatoria delle città italiane per qualità della vita. Si attende adesso che le forze di polizia facciano piena luce sull’accaduto per assicurare alla giustizia chi si è reso responsabile di un atto così violento, indegno e spregevole”, conclude Laganà.