fbpx

Ponte sullo Stretto, Salvini: “in 1 anno e mezzo si ripaga”

Ponte sullo Stretto, le parole del ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini

salvini - ponte stretto

Penso che in 1 anno e mezzo il ponte si ripaga. Il 5 dicembre saro’ a Bruxelles e chiedero’ che il corridoio Palermo-Berlino, che include il ponte, venga cofinanziato in maniera importante. La discussione cinquantennale sul ponte ci e’ gia’ costata mezzo miliardo di euro. Non e’ il Ponte che risolve da solo, per un calabrese forse e’ piu’ importante completare la 106 ionica o l’alta velocita’ in Sicila tra Palermo-Catania e Messina“. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, intervistato nel corso dell’evento ‘Molto Futuro’ del gruppo editoriale Caltagirone.

Perchè dopo 50 anni non possiamo costruire un Ponte sullo Stretto di Messina? Si tratta di un progetto tra i più ambiziosi, innovativi e green che ci renderebbe primi e unici al mondo perchè è un ponte ad una campata unica di 3,3 chilometri che unisce non Sicilia e Calabria, ma Palermo a Berlino. In manovra di bilancio ci sarà una norma che riporta in vita la società in via di liquidazione la Stretta di Messina”, conclude Matteo Salvini.