fbpx

Il Mondiale in Qatar e la guerra in Ucraina, l’interessante proposta di Infantino

L'interessante proposta del Presidente della Fifa Infantino al G20 di Bali: cessate il fuoco temporaneo per i Mondiali

Infantino Foto di Noushad Thekkayil / Ansa

“Il mio appello a tutti voi è di pensare a un cessate il fuoco temporaneo per un mese, per la durata della Coppa del Mondo, o almeno alla realizzazione di alcuni corridoi umanitari o a qualsiasi cosa che possa portare alla ripresa del dialogo come primo passo verso la pace. E’ l’interessante proposta resa pubblica dal Presidente della Fifa Gianni Infantino nel suo intervento al G20 di Bali. Chiede a tutti gli attori in causa almeno una sospensione della guerra in Ucraina, per tutta la durata dei Mondiali, come segnale di un qualcosa di più grande che possa portare alla pace.

“Non siamo così ingenui da credere che il calcio possa risolvere i problemi del mondo – aggiunge Infantino – Sappiamo che il nostro obiettivo principale come organizzazione sportiva è, e deve essere, lo sport. Il fatto che il calcio unisca il mondo può essere l’innesco di un gesto positivo”, conclude il numero uno della Fifa.