fbpx

Lamezia Terme: celebrato l’anniversario di fondazione del Corpo Forestale dello Stato

/

Celebrato l’anniversario di fondazione del Corpo Forestale dello Stato con gli alunni dell’Istituto Comprensivo Ardito-Don Bosco di Lamezia Terme

In occasione della ricorrenza dei 200 anni dalla fondazione del Corpo Forestale dello Stato, che dal gennaio 2017 è confluito nell’Arma, i Carabinieri Forestali del Reparto Biodiversità di Catanzaro hanno organizzato presso il Centro Visita di località Monaco di Villaggio Mancuso (Taverna) un incontro con gli alunni delle classi prime della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Ardito-Don Bosco di Lamezia Terme per raccontare l’impegno dell’Arma per la tutela del patrimonio forestale, naturalistico e della montagna e per promuovere la cultura della legalità e della sostenibilità ambientale. I temi trattati hanno riguardato il degrado degli ecosistemi, l’inquinamento dell’ambiente, le alterazioni climatiche, il dissesto idrogeologico e la desertificazione del territorio, tutti argomenti che hanno coinvolto i ragazzi i quali hanno partecipato attivamente con domande e interventi di qualità a testimonianza di come la crescente domanda di sicurezza ambientale coinvolga e interessi attivamente le giovani generazioni.

I ragazzi, accompagnati dai docenti e dalla Dirigente dell’Istituto Prof. Margherita Primavera, sono stati accolti dal Colonnello Nicola Cucci, Comandante del Reparto Biodiversità, che ha voluto sottolineare l’importante sinergia e collaborazione instaurata negli anni tra i Carabinieri ed il mondo della Scuola a favore della quale vengono offerti innovativi e strategici programmi di educazione alla legalità ed alla sostenibilità ambientale al fine di contribuire concretamente a formare cittadine e cittadini responsabili impegnati per la giustizia e la sostenibilità del pianeta, per il rispetto e la valorizzazione della diversità e per la difesa dell’ambiente. Nel corso dell’incontro gli alunni ed i carabinieri forestali hanno proceduto alla messa a dimora di una pianta di abete bianco quale simbolo di un reciproco impegno per promuovere il rispetto e la tutela del pianeta.