fbpx

Gold & Gold Messina-Sport Club Gravina, per Guadalupi è derby in famiglia

Guadalupi

La Gold & Gold Messina ospita lo Sport Club Gravina: Giorgio Guadalupi affronta, per la prima volta, papà Giuseppe, coach della squadra avversaria

Nuovo impegno casalingo per la Gold & Gold Messina. I peloritani, reduci dal passo falso esterno in casa della Siaz Piazza Armerina, tornano al PalaMili per affrontare lo Sport Club Gravina, in quella che ormai si può definire una classica della serie C siciliana. Gli etnei, affidati in questa stagione alle cure di coach Giuseppe Guadalupi, hanno ringiovanito il roster. Ancora ferma a quota zero in classifica, Gravina in questo inizio di stagione ha pagato i problemi di ambientamento di alcuni suoi ragazzi, bene i due stranieri, Stefan Oluic (20.3 Ppg) e Luka Lalic (19.3 Ppg), i quali stanno offrendo un buon contributo alla causa del team caro al presidente De Fino.

Capitan Barbera (5.3 Ppg) è la bandiera di questa formazione che nell’ultima gara disputata ha ritrovato Enzo Santonocito (11 Ppg), veterano di questi tornei, il quale darà sicuramente una grossa mano alla sua squadra per risalire la classifica. Altro veterano del gruppo è Giuliano La Mantia (9.00 Ppg) tornato a Gravina dopo le due stagioni vissute con la maglia del PGS Sales. Alì (4.3 Ppg), Riccardo La Mantia, Previtera e Renna completano il roster, insieme ad altri giovani cresciuti nel settore giovanile gravinese. Gara da prendere con le molle, coach Guadalupi conosce benissimo la Basket School per averla vista spesso all’opera in questo scorcio di campionato.

Gli etnei giungeranno in riva allo Stretto con l’intento di conquistare il primo successo stagionale, ma troveranno di fronte una Gold & Gold Messina con il dente avvelenato per la pesante sconfitta subita domenica scorsa. C’è voglia di riscossa nel team allenato da Francesco Paladina, che finalmente in settimana si è potuto allenare con maggiore continuità. Grande lavoro, sia tecnico che psicologico, soprattutto su qualche giocatore che è apparso sotto tono da qualche giornata. Nel corso della settimana, la società si è fatta sentire con i ragazzi, chiedendo il massimo impegno. Domenica dovrebbe fare il suo esordio l’italo americano Paolo Mancasola che, a quanto pare, ha ormai superato i problemi fisici che lo avevano tenuto lontano dal parquet.

Match particolare per Giorgio Guadalupi, il giovane esterno catanese affronterà la squadra allenata dal papà, un derby in famiglia che stuzzica la curiosità degli appassionati di entrambe le squadre: “Sarà sicuramente una partita speciale per me – afferma Giorgio – è la prima volta che gioco contro papà e sarà un motivo per mettermi alla prova nei miei difetti dal momento che lui mi conosce bene. Noi non stiamo attraversando sicuramente un buon momento per tanti motivi, ma penso che questa sia la partita giusta in cui possiamo fare capire chi siamo veramente: non abbiamo più scuse. Loro sono una buona squadra, hanno due stranieri giovani ma talentuosi, hanno perso tutte le partite ma sicuramente meritavano più punti in classifica. Sarà una partita tosta ma sono sicuro che ci faremo trovare per pronti”.

La palla a due del match tra la Gold & Gold Messina e Sport Club Gravina è prevista per le ore 18 di domenica 6 novembre. Al PalaMili arbitreranno i signori Alessandro Lorefice e Francesco Giunta, entrambi di Ragusa. La gara sarà trasmessa, come di consueto, in diretta streaming sulla pagina Facebook della Basket School Messina, a partire dalle ore 17:50, con la telecronaca di Carmelo Minissale, il commento di Peppe Melita e la supervisione tecnica di Vincenzo Nicita Mauro.