fbpx

Carburanti, proseguono i rialzi

Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina Eni ha aumentato di due centesimi al litro i prezzi consigliati della benzina

Salgono ancora i prezzi dei carburanti alla pompa, nonostante il passo indietro delle quotazioni dei prodotti raffinati. Benzina self sopra quota 1,7 euro/litro, diesel a 1,86 euro/litro. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina Eni ha aumentato di due centesimi al litro i prezzi consigliati della benzina. Per IP registriamo +1 cent/litro sulla benzina e +2 sul gasolio, per Q8 +3 cent sulla verde e +0,5 sul diesel.

Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,705 euro/litro (+5, compagnie 1,706, pompe bianche 1,702), diesel a 1,864 euro/litro (+1, compagnie 1,865, pompe bianche 1,860). Benzina servito a 1,846 euro/litro (+6, compagnie 1,888, pompe bianche 1,762), diesel a 2,003 euro/litro (+1, compagnie 2,046, pompe bianche 1,919). Gpl servito a 0,770 euro/litro (-1, compagnie 0,777, pompe bianche 0,762), metano servito a 2,223 euro/kg (-29, compagnie 2,267, pompe bianche 2,187), Gnl 2,438 euro/kg (-42, compagnie 2,528 euro/kg, pompe bianche 2,375 euro/kg).

Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,816 euro/litro (servito 2,074), gasolio self service 1,964 euro/litro (servito 2,218), Gpl 0,857 euro/litro, metano 2,484 euro/kg, Gnl 2,377 euro/kg.