fbpx

Brogli elettorali, la Prefettura di Reggio Calabria sospende Castorina

Antonino Castorina

Reggio Calabria: il Prefetto sospende Antonino Castorina nel giorno dei Morti

Su disposizione del Prefetto di Reggio Calabria, Massimo Mariani  è arrivato il provvedimento di sospensione di diritto dalla carica per il consigliere comunale del Partito Democratico Antonino Castorina. Il provvedimento è scaturito a seguito della nuova misura cautelare nei confronti di Castorina, emessa per la vicenda dei brogli elettorali del 20 e 21 settembre 2020 con successivo ballottaggio il 4 e 5 ottobre 2020 in cui Castorina era riuscito ad essere eletto utilizzando anche i voti di cittadini già deceduti o impossibilitati a recarsi al seggio. Il provvedimento della Prefettura è arrivato proprio oggi, nella ricorrenza che celebra i Morti.

Castorina era ritornato a Palazzo San Giorgio qualche settimana fa ma dopo questo ulteriore provvedimento da parte della Prefettura viene nuovamente sospeso dalla carica di Consigliere Comunale di Reggio Calabria e a prendere il suo posto sarà Ersilia Andidero.