fbpx

ASD Restart, buona la prima per la giovane Giada Arco nel Campionato nazionale Gold

/

Buona la prima per Giada Arco nel Campionato nazionale settore Gold: la giovane atleta reggina della Restart si è classificata 27ª al cerchio e 26ª alle clavette

Nonostante fosse alla sua prima esperienza in un campionato nazionale nel settore Gold, il più alto livello agonistico della Federazione Ginnastica d’Italia, Giada Arco ha centrato un risultato di tutto rispetto, considerato l’elevato livello della competizione. La giovane atleta reggina della Restart ha partecipato a Catania alla kermesse nella quale sono stati assegnati i titoli nazionali per le categorie Junior e Gold.

Il campionato si è disputato dal 4 al 6 Novembre al PalaCatania, oltre 300 ginnaste impegnate in gara. Tra queste, come detto, Giada Arco: unica calabrese ad aver preso parte alla prestigiosa competizione grazie al titolo di campionessa regionale conquistato a Catanzaro lo scorso 25 Settembre che le ha garantito l’accesso diretto alla nazionale, bypassando la Zona tecnica (fase interregionale), sia al cerchio che alle clavette.

Un onore per lei rappresentare la Calabria. Alla competizione ha concorso prima al cerchio conquistando il ventisettesimo posto con punti 18.500 e successivamente alle clavette piazzandosi al ventiseiesimo posto con punti 18.950. Ad accompagnare l’atleta in gara la direttrice tecnica Prof.ssa Marilena D’Arrigo e l’istruttrice Ylenia Albanese che si sono dichiarate entrambe contente per come la ragazza sia riuscita a gestire l’adrenalina mantenendo il controllo durante tutta la competizione, riscattandosi così di esperienze pregresse in cui l’emotività aveva prevalso compromettendo la performance in pedana.

Un segno di crescita quindi per la determinata Giada Arco, classe 2009, che con la sua costanza e determinazione è riuscita a salire sempre più di livello agonistico fino ad arrivare al suo “sogno” il settore Gold. Molta strada c’è ancora da fare migliorando l’aspetto tecnico ed esecutivo ma con il sostegno delle sue allenatrici e della sua famiglia, che hanno da sempre creduto in lei, e la sua grande caparbietà non si può che ben sperare per il suo futuro.

Giada Arco si è quindi congedata con pieno merito dai campionati nazionali Gold e insieme alle altre componenti della Restart, continuerà il duro lavoro che mese dopo mese, gara dopo gara, sta portando i frutti sperati, con un successo dopo l’altro.